Saggistica

Biografie/Saggistica

Alberto Angela “Cleopatra, La regina che sfidò Roma e conquistò

l’eternità” 

J.Andersson “Storia meravigliosa dei viaggi in treno” con un breve saggio di Salvina Pizzuoli sul treno tra storia, letteratura e arte

Ritanna Armeni “Una donna può tutto”

Corrado Augias “I segreti d’Italia. Storie, luoghi, personaggi

nel romanzo di una nazione”

Corrado Augias “Breviario per un confuso presente”

Simona Baldelli “Alfonsina e la strada” 

Alessandro Barbero “La battaglia di Campaldino”

Vittoria Baruffaldi “C’era una volta l’amore”

Vince Beiser Tutto in un granello

Mariasole Bianco “Pianeta Oceano”

Helena Petrovna Blavatsky “Iside svelata”

Franco Bonazzi e Francesco Farinelli “Ustica. I fatti e le fake news”

Gianni Bonini “Il Mediterraneo nuovo”

Ilaria Bonuccelli “Per ammazzarti meglio”

Angela Borghesi “L’anno della Storia”

Eugenio Borgna “Saggezza”

Franco Cardini “Notre-Dame. Il cuore di luce dell’Europa”

Alberto Cassani “Una giostra di duci e paladini” 

Francesco Ceraudo “Uomini come bestie. Il medico degli ultimi”

Coltelli e Urso “Fake news. Cosa sono e come imparare a riconoscere le notizie false”

Alessandro Cosi  “La guerra civile tra Ottaviano e Antonio: La fine della Repubblica e l’alba dell’impero” 

Didier Van Couwelaert “Le mozioni nascoste delle piante”

Silvio Danese “La pancia lo sa”

Antonio De Bonis “La cosa nera. Indagine a tutto campo sulla mafia nigeriana” Paesi Edizioni

Mathijs Deen “Per antiche strade. Un viaggio nella storia d’Europa”

Joan Didion “Da dove vengo” un’anticipazione su La Repubblica

Stefania Divertito”Chernobyl Italia”

Rolf Dobelli “Smetti di leggere notizie”

Riccardo Dottori “Giorgio de Chirico. Immagini metafisiche”

Sophie Dubois-Collet “La storia prende il treno”

Andre Dubus “Vasi rotti”

Due saggi per capire i numeri e il loro linguaggio: Andrew C.A. Elliott e Vaclav Smil

Stefano Erzegovesi “Il digiuno per tutti”

Roberto Escobar “Il mondo di Wudy”

Tommaso Esposito “Il pesce e l’olio” Mangiare di scammaro. Curiosità e ricette

Christiana Figueres e Tom Rivett-Carnac “Scegliere il futuro”

Marco Filoni ” Inciampi. Storie di libri parole e scaffali”

Cordelia Fine “Testosterone Rex”

Michele Ferrari “Noi abbiamo futuro”

Aldo Forbice “Comprare moglie. Cronache di schiavitù e violenza”

Chris Ferrie “Fisica quantistica”

Matti Friedman “Spie di nessun paese. Le vite segrete alle origini di Israele”

Nadia Fusini “Maestre d’amore. Giulietta, Ofelia, Desdemona e le altre”

Thomas Girst “Tutto il tempo del mondo”

A. Ferrini S.Pizzuoli “Fatti e Fattacci al tempo di Firenze capitale”

Da La Repubblica: Anna Folli “MoranteMoravia. Una storia d’amore” recensione di Paolo Mauri

Florian Freistetter “Bang! Storia dell’universo in 100 stelle”

Nadia Fusini “Una fratellanza inquieta”

R.J. Gadney “Al telefono con Einstein”

Sergio Givone “Tra terra e cielo”

Luigi Grassia “Gli Italiani alla conquista del West”

Il paesaggio. Dialogo tra fotografia e parola. Un tributo a Pietro Greco. A cura di Roberto Besana

Herman Koch “Breve storia dell’inganno”

Gianluca Magi “Il gioco dell’eroe. Porta dell’immaginazione”

Joseph Mazur “Storia del tempo”

Paolo Mieli, Francesco Cundari, “L’Italia della Liberazione in 50 ritratti” illustratore Ivan Canu

Elisabetta Moro “Sirene. La seduzione dall’antichità ad oggi”

Elisabetta Moro Marino Niola “I segreti della dieta mediterranea”

Elisabetta Moro e Marino Niola “Baciarsi” 

Clare Mulley “La spia che amava” Biografia

Antonio Musarra “Medioevo marinaro. Prendere il mare nell’Italia medievale”

Sandra Petrignani “Lessico femminile”

Brian Phillps “Le civette impossibili”

Genovese Sala “Spoiler. Il libro sui libri più bastardo del mondo”

Paul Schepard “Natura e follia”

John Leland “Scegliere di essere felici” recensione su La Stampa

Vittorio Lingiardi “Diagnosi e destino”

Mathilda Masters “321 cose intelligenti da sapere sugli animali”

Melania Mazzucco “L’architettatrice”

Andrea Moro “La razza e la lingua. Sei lezioni sul razzismo”

Clare Mulley “La spia che amava”

Uma Naidoo “La dieta del cervello”

Stefano Nasetti  “Il lato oscuro della luna”

Stefano Nasetti “Il lato oscuro di Marte. Dal mito alla colonizzazione”

Alessandra Necci “Caterina de’ Medici, un’italiana alla conquista della Francia”

Orazio Olivieri “L’età delle spezie. Viaggio tra i sapori dall’antica Roma al Settecento” recensione da Il Tirreno

Naomi Oreskes “Perché fidarsi della scienza?”

Gianluca Magi “Gioco dell’eroe. Porta dell’immaginazione”

Michel Pastoureau “Blu. Storia di un colore”

Michel Pastoureau “La stoffa del diavolo”

Luca Pollini “La mia storia suona il rock” 

Leopoldo Pomés “Teoria e pratica di pane e pomodoro”

Ljudmila Michajlovna Pavličenko ” “La cecchina dell’Armata Rossa”

Arrigo Petacco “Nazisti in fuga: Intrighi spionistici, tesori nascosti, vendette e tradimenti all’ombra dell’Olocausto”

Paolo Preto “Falsi e falsari nella storia”

Elisabetta Rasy “Le indiscrete. Storie di cinque donne che hanno cambiato l’immagine del mondo”

Nathaniel Rich “Perdere la terra”

Alberto Riva “Il maestro e l’infanta”

Gabriele Romagnolo “Senza fine”Tommaso Scaramella “Un doge infame. Sodomia e nonconformismo sessuale a Venezia nel Settecento”

Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani nell’edizione Armando Editore

Marcello Simoni “Angeli e diavoli. L’obbedienza e la ribellione”

Francesca Sgorbati Bosi “Non mi attirano i piaceri innocenti.Costumi scandalosi nella Parigi del Settecento”

Susanne Schotz  “Il linguaggio segreto dei gatti”

Paul Shepard “Natura e follia”

Gertrude Stein “Autobiografia di Alice B. Toklas”

Matthew Sturgis “Oscar. La vita di Oscar Wilde”

Antonio Talia “Statale 106.Viaggio sulle strade segrete della ‘ndrangheta”

Lev Tolstoj “Confessioni” a cura di Maria Bianca Luporini e Pier Cesare Bori. 

“Terapia forestale” a cura di Francesco Meneguzzo e Federica Zabini

Francesco Terracina “Targa Florio. Le Madonie e la gara più bella”

Guido Tonelli “Genesi”

Carlo Tosco “Storia dei giardini.Dalla Bibbia al giardino all’italiana”

Emanuele Trevi “Due vite”

Hans Tuzzi “Il mondo visto dai libri”

Hans Tuzzi “Trittico”

Sebastiano Vassalli “La notte della cometa”

Patrizia Violi “Breve storia della letteratura rosa”

Oswald Wirth “Il simbolismo ermetico”

Anna Zafesova “Navalny contro Putin”