Delia Owens “La ragazza della palude” recensione di Eugenio Borgna da il Corriere Cultura

Nel cuore sfregiato di Kya.

Una ragazza vive isolata in una palude L’amore, gli abbandoni e un brutale delitto Poi il processo che non risolve il mistero

Un romanzo di Delia Owens (Solferino) che scava a fondo nella psicologia maschile e femminile

Non posso non dire subito di avere letto il romanzo di Delia Owens La Ragazza della Palude (Solferino) con grande interesse, non ne ho interrotto la lettura se non alla sua conclusione, e ho continuato a ricapitolarne mentalmente le pagine: come se le rivedessi con gli occhi della memoria nel loro scorrere febbrile che non segue criteri cronologici.

… continua a leggere la recensione di Eugenio Borgna

e anche

la recensione di Tiziana Lo Porto da DLa Repubblica

e il primo capitolo del thriller

 

Annunci

Frederick Forsyth “La volpe”

L’ultimo romanzo del grande maestro di spy story.

A ottanta anni Forsyth regala, agli appassionati del genere, con questo inatteso rientro, una spy story attualissima. Il pregio dei suoi romanzi sta nel fatto che sono decisamente realistici e forniscono letture molto attendibili di avvenimenti dai lati oscuri o incomprensibili della realtà contemporanea anche per la sua particolare abitudine a conoscere in modo ravvicinato i luoghi e il territorio in cui si svolgono i fatti narrati, oltre alla collaborazione di esperti dei vari settori.

Il lettore in questa storia si trova proiettato nel mondo dello spionaggio tecnologico: un adolescente inglese è riuscito ad entrare nei data base dei servizi segreti americani; è lui la volpe.

Un romanzo che introduce il lettore in un mondo di intelligence governato dai computer e dalle informazioni che riesce a filtrare e reperire, una nuova e potente arma che controllando le reti riesce a impossessarsene e modificarle.

Riccardo De Polo così lo definisce in una recensione su “Il Messaggero”

“La volpe è un thriller ad alto grado di tensione, ma è anche un piacevole romanzo saggio che racconta come si è evoluto, al giorno d’oggi, il mondo dell’intelligence”

 

Dello stesso autore su tuttatoscanalibri  “L’afgano”

 

 

SØREN SVEISTRUP “L’uomo delle castagne”recensione da Robinson La Repubblica

Autore acclamato della serie tv cult “The killing”, il danese Søren Sveistrup esordisce nel romanzo con un thriller di sangue, pedofilia, torture e false piste. Un libro agghiacciante come un film. Horror

 

Vai alla recensione di Nicola Lecca su Robinson La Repubblica

 

Wilbur Smith “La guerra dei Courtney” da Il Corriere Cultura

Esce giovedì 3 per Harpercollins il nuovo libro, ambientato fra il 1939 e il 1945.

Il «maestro dell’avventura» torna in cattedra ma sulla lavagna questa volta sono i colori della storia a risaltare sugli altri. Ed è storia recente, drammatica, quella che ha segnato in maniera indelebile il Novecento e ha scavato, con la Shoah, una ferita insanabile nella coscienza collettiva…

…continua a leggere l’articolo di Marco Ostoni su Il Corriere Cultura

e anche su Consigli.it : dieci romanzi di Wilbur Smith, senza pari

Camilla Läckberg “Donne che non perdonano” in anteprima mondiale in Italia

Donne che non perdonano” , in questi giorni in anteprima mondiale in Italia, è l’ultimo thriller di Camilla Läckberg, la scrittrice svedese nata nel 1974 a Fjällbacka, un pittoresco paese di pescatori, che si è affermata nel mondo con circa 22 milioni di copie dei suoi romanzi vendute e tradotte in 40 lingue e in circa 60 Paesi. Un fenomeno editoriale come ne capitano pochi nel nostro tempo.

Vai all’articolo

Dello stesso autore e con lo stesso tema:

“La gabbia dorata”

Daniela Alibrandi “Il bimbo di Rachele”

Daniela Alibrandi presenta

“Il bimbo di Rachele” il romanzo che affronta il tema scottante dell’aborto, la difficile e travagliata decisione delle  donne di interrompere o meno la gravidanza in un thriller dal finale mozzafiato.

Su Amazon in ebook e in cartaceo

Un’alba di settembre luminosa e tersa, l’aria che profuma di mare. Una donna si sveglia in un giorno uguale agli altri nel quale, inspiegabilmente, sente di dover fare un bilancio della sua vita  

La passione, il sentimento, l’angoscia, il divertimento e la suspense che cresce e porta in modo sapiente al finale mozzafiato sono gli ingredienti di una storia indimenticabile.

Vai alla pagina con la sinossi e le notizie sulla fortuna del romanzo

Vai alla pagina con gli stralci dal testo