Fabio Stassi “Ogni coincidenza ha un’anima”

 

Il secondo romanzo dedicato a Vince Corso che ha scoperto le doti curative della lettura e indaga su un malato di Alzheimer

           Continua a leggere lo stralcio dalla recensione di E. Paccagnini da La Lettura 

dello stesso autore:

la recensione a “La lettrice scomparsa”, su mangialibri

e anche

dello stesso autore: Uccido chi voglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.