Da Tuttolibri La Stampa: i primi dieci più venduti nella settimana 27 maggio /2 giugno

Camilleri “Il metodo Catalanotti”

Me contro Te “Divertiti con Lui e Sofì”

Dicker “La scomparsa di Stephanie Mailer”

Honeyman “Eleanor Oliphant sta benissimo”

Manzini “L’anello mancante”

Maiono “#Ops”

Giordano “Divorare il cielo”

Zerocalcare “Macerie prime. Sei mesi dopo”

Dandini “Catalogo delle donne valorose”

George “Punizione”

 

Su Mangialibri: C.E.Gadda “Quer pasticciaccio brutto de via Merulana”

Per saperne di più su Gadda:

Carlo Emilio Gadda: il mondo è un groviglio di Lorenzo Strisciullo autore della recensione a “Quer pasticciaccio”:

È in questo periodo che Gadda si impone come una delle maggiori voci del Novecento, soprattutto con la pubblicazione, nel 1957, di Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, romanzo giallo sperimentale ambientato nei primi anni del fascismo, che riscuote un enorme successo e da cui viene tratta la pellicola Un maledetto imbroglio del regista Pietro Germi.