Intervista a Gianrico Carofiglio di Paolo Conti da Il Corriere

«Volete essere letti? Fatevi capire»

Gianrico Carofiglio: troppe oscurità in libri e sentenze, comprendere è un diritto

di Paolo Conti

Lo scrittore da tre settimane primo in classifica con «La versione di Fenoglio» (Einaudi Stile libero)

«Il libro nasceva come un saggio, diciamo come un manuale di tecnica di indagine. Per riflettere su un metodo ma anche su come porsi, in generale, rispetto alla vita. Avevo anche pensato a una forma teatrale, con un dialogo tra due personaggi astratti: ma c’era il rischio mortale del teatro pedagogico. Insomma, il lavoro mi appariva, non saprei ora dire veramente perché, tutto fuori posto, disordinato. Mi dicevo: questa è la volta che davvero non ce la faccio. Poi, misteriosamente, è riemerso in me il personaggio del maresciallo Pietro Fenoglio e così… tac-tac-tac… tutto si è rimesso magicamente a posto».

...continua a leggere l’intervista di Paolo Conti

e anche:

Gianrico Carofiglio “La versione di Fenoglio” e altri scritti a cura di Maurizio Amore su Consigli.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.