Claire Louise Bennett “Stagno” recensione di Lidia Ravera su tuttolibri La Stampa

Com’è dolce gustare in cucina
il canto del coltello che sminuzza

Una donna scrive il suo diario di vita solitaria in un piccolo cottage sulla costa atlantica nel soliloquio i dettagli s’ingigantiscono, i suoni rimbombano, le piccole cose diventano protagoniste

 

…continua a leggere la recensione di Lidia Ravera

e vai anche alla recensione su D La Repubblica di Tiziano Gianotti

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.