Giancarlo De Cataldo “Agatha Christie” per la serie “Detective selvaggi” da La Repubblica

Le storie che ha scritto vendevano ( e vendono) infinite copie. Ma il vero “giallo” che ancora circonda Christie riguarda il suo valore: c’è chi la giudica solo un’arma di distrazione di massa, chi una regina del pessimismo storico del noir.

continua a leggere l’articolo di Giancarlo De Cataldo

oppure vai al primo articolo della serie “Detective selvaggi” di Giancarlo De Cataldo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.